ELEMENTI – di Elisabetta Doniselli

Freme&Gasperi

Due dimensioni artistiche parallele, due linguaggi che interpretano sensibilità diverse: da un lato l’effetto multiforme del non-figurativo, dettato da profondi interrogativi, da un ricerca ininterrotta sempre in ascolto delle verità archetipiche del mondo naturale; dall’altro la persuasione di brevi racconti figurati, sospesi tra giochi di luce e sottili emozioni.

Tullio Gasperi si racconta così «In tutta la mia vita di pittore ho convissuto con la voglia di esprimere le mie emozioni sulla tela, ora rappresentando l’oggetto nel suo colore e nella sua forma per poi interpretare liberamente e astrattamente l’emozione che quell’oggetto mi trasmetteva». Nelle sue parole racconta il passaggio tra dimensioni linguistiche che comunque hanno in comune il contatto con la materia, la terra, da plasmare, da definire in qualcosa di noto, così come nella forza primitiva della materia, da conoscere nelle sue intrinseche coordinate: densità, rugosità e reattività alla luce. Come affidare un messaggio alla natura? Assecondarne la consistenza e la grana cromatica? Attraverso una ricerca pluriennale G.asperiha espresso una tavolozza scarna ma una drammaticità sincera, una dimensione dell’informale che evita ogni leziosità e compiacimento.

L’acqua e l’aria di Carlo Frenez racchiudono in un racconto visivo sereno, la capacità di cogliere la gioia di vivere in soggetti noti, paesaggi conosciuti, frequentati, studiati dal vero, come un vaso di fiori o una campagna: un repertorio rassicurante. La luce dissolve i contorni: costruisce intorno ai temi una vaporosità che è la sintesi sia di un’interpretazione emotiva, di un piacere nell’affidarsi alla luce di un momento, che di una pennellata che va ad annotare, che non vuole descrivere, ma trasmettere lo sguardo complessivo, il tempo fugace della luce mutevole sulle rive del Noce. L’abilità sta nel fermarsi sulla soglia della sensazione, nel contatto diretto con il soggetto, vicino nel tempo e nello spazio.

Elisabetta Doniselli

ELEMENTI